murasaki-baby-artwork-52169e2624c41 novembre 05

Tag

Diventare papà con un dito…

PsVita è una console dimenticata da Sony e dagli dei.

Tra i pochissimi titoli disponibili per la portatile Sony troviamo Murasaki Baby, sviluppato dagli italiani di Ovosonico.

La prima cosa che stupisce di questo gioco è il design, opera di Massimo Guarini (Killer 7, no More Hereoes), un po’inquietante ma davvero fighissimo, fresco e piacevole.

murasaki-baby-5410542327055

 

Scopo del gioco è accompagnare per mano (trascinando col ditino sullo schermo!) la bellissima (…) bimba protagonista fuori dai propri incubi ed aiutarla a cercare la mamma.

Per farlo, dovremo sfruttare touchscreen e touchpad posteriore di PsVita, i tasti possono essere tranquillamente dimenticati! Per risolvere i vari puzzle e liberare il percorso per la nostra bimba ed il suo palloncino (esatto, dovremo controllare anche quello!), avremo la possibilità di cambiare gli sfondi della scena che stiamo attraversando, ognuno dei quali permette di utilizzare gli agenti atmosferici per eliminare gli ostacoli che bloccano la nostra avanzata.

Per esempio, passare vicino a dei rovi in fiamme rischia di far esplodere, causa calore, il palloncino della nostra piccola! Per evitarlo potremmo spostarlo verso l’alto, oppure selezionare lo sfondo col temporale e lasciare che la pioggia spenga il fuoco!

Geniale!

Raggiungere l’obiettivo non sarà affatto semplice, bisogna fare attenzione a non far volare via e non bucare il palloncino, capire quale elemento sfruttare per aggirare gli ostacoli e sconfiggere i mostriciattolo che si parano sulla strada della fanciullina, alla quale ci si affeziona fin da subito.

Oggettivamente il tutto dopo un po’risulta ripetitivo, ma l’atmosfera complessiva di Murasaki Baby è talmente coinvolgente che spinge a divorarlo tutto d’un fiato!

3e3009a502a108fb650f5a7194ef4a2c

 

Insomma, un puzzle game diverso dal solito, ma soprattutto un gioco che sfrutta appieno ed in maniera intelligente i controlli touch della console, divertendo ed emozionando per la struttura di gioco, con un design eccellente, nuovo e coinvolgente!

Da solo, Murasaki Baby, vale l’acquisto della bistrattata console Sony, con la speranza che dopo quasi due anni dal lancio, inizino ad uscire GIOCHI, cazzo! Possibilmente tutti belli come questo!

E mi raccomando, supportiamo gli sviluppatori italiani!!!!

http://murasakigame.com