Grossi arnesi per Francesi…

In tutto il mondo i francesi sono noti per essere molto cordiali, ospitali, simpatici e virili…

Ehm… Ok, provo a riformulare il discorso…

Nelle ultime settimane mi sono ritrovato in una situazione curiosa: ho giocato solo a titoli Ubisoft.

Dopo aver finito l’ottimo Far Cry 4, in un febbraio avaro di nuove uscite, mi sono rimesso a giocare a Watch Dogs, che avevo accantonato l’anno scorso.

Non mi era piaciuto, per la sua terribile monotonia e mancanza di emozioni, ma mi sono riproposto di dargli una seconda chance e provare a completarlo.

Proprio mentre sono in giro per la Chicago digitale, alla ricerca dei vari collezionabili, vengo colpito da una sensazione di déjà vu, alla quale, sul momento, non faccio caso più di tanto.

Mi è capitato poi, nei giorni seguenti, di spulciare qualche video gameplay di The Crew, titolo che mi incuriosisce da un po’ per la vastità della mappa, che dovrebbe riprodurre (in scala ridotta) gli Stati Uniti, ed ecco riaffacciarsi lo stesso déjà vu…

All’improvviso, arriva l’illuminazione! LE TORRI! Ecco qual è il filo conduttore!

ACB_Torre_dei_Borgia

Evidentemente alla Ubisoft amano molto le strutture robuste ed erette…

Tutto ebbe inizio con Assassin’s Creed, dove era necessario arrampicarsi in cima a delle torri osservatorio per sbloccare nuove parti della mappa o per individuare le varie missioni da compiere. Una soluzione di gameplay curiosa e, perché no, divertente.

Visto il successo del titolo, la software house d’oltralpe ha pensato bene di sfornare seguiti su seguiti del proprio gioco di punta, ma non solo! Già che c’erano… Perché non ficcare elementi del gameplay di AC anche dentro ad altri giochi? Ed ecco che le torri-sbloccamappa compaiono in Far Cry sotto forma di… Torri…! Ma ci può stare…

Elicotterino

Altri simboli fallici da scbloccare  finiscono dentro a Watch Dogs, nelle sembianze di antenne da hackerare… E ci può stare anche questo..

Ma trovare antenne pure in The Crew, che è un gioco di guida… Basta cazzo!

Capisco che stiamo parlando di sviluppatori francesi, con gusti da francesi, con fantasia da francesi, con ossessioni per i simboli fallici da francesi, ma pretenderei qualcosina in più da un tale colosso dell’intrattenimento!

Cos’è? Alla Ubisoft hanno finito le idee? O semplicemente è fin troppo comodo fare copia-incolla dai game design già sfruttati?

Ma certo! Perché spendere tempo e denaro ad inventare qualcosa di nuovo, quando si può riscaldare la stessa minestra di sempre ed avere più tempo libero per mangiare baguette, succhiare escargot e stappare champagne all’ombra della Tour Eiffel, il pene d’acciaio più grande del mondo????

Ehm… Non chiedetemi come stappano le bottiglie… Lo sapete già…